Ancora una notte di fuoco nel Salento. Due le auto andate in fumo, per cause ancora sconosciute. Il primo incendio si è verificato all’ 1.40 a Seclì, in via Giusti. Le fiamme hanno danneggiato una Fiat Punto, di proprietà di una 31enne del posto dipendente Comunale.

L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli. Sull’accaduto indagano i carabinieri della stazione di Galatone.

Il secondo incendio si è verificato intorno alle 2.30 a Trepuzzi. Le fiamme hanno completamento distrutto una Seat Ibiza di proprietà di un commercialista 46enne del posto. Anche in questo caso l’incendio, che ha danneggiato anche la porta d’ingresso di un’abitazione, è stato spento dai vigili del fuoco. Le indagini sono state avviate dai carabinieri

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 2 =