La programmazione 2011 della Vinotecheria Musicale Vite di Nardò (Le) prosegue con un nutrito calendario di appuntamenti curati dal sassofonista salentino Raffaele Casarano. Ogni settimana il locale neretino, dove sono di casa buon vino e ottima musica, ospita concerti live, progetti musicali inediti, dj-set, reading e degustazioni eno-gastronomiche.

Giovedì 7 aprile appuntamento speciale con il chitarrista Bebo Ferra. Nel corso della sua lunga carriera ha collaborato con Enrico Pieranunzi, Giovanni Tommaso, Fabrizio Bosso, Rita Marcotulli, Alex Foster, John Clark, Enrico Rava, Steve Grossmann, Maria Pia de Vito, Billy Cobham, Dedè Ceccarelli, Franco Ambrosetti, Emanuel Bex, Carol Welsman, Adam Nussbaum, Gianluigi Trovesi, Antonello Salis.

Il venerdì è riservato alla musica live con il Random Live Fest – Musiche a Rotazione, rassegna tematica che accoglie sul palco di Vite progetti musicali originali spaziando negli stili e nelle culture dal jazz al rock indipendente, dal blues all’etnica e al world. Venerdì 8 aprile appuntamento con il duo jazz composto dal batterista Marcello Nisi e dal chitarrista Dino Plasmati.

Marcello Nisi nasce a Taranto nel 1969. Figlio d’arte (padre pianista e compositore classico e jazz), comincia i suoi studi musicali in tenera età diplomandosi, all’età di 21 anni, in violoncello. Ha svolto intensa attività concertistica in ambito classico (in formazioni cameristiche ed orchestrali), diretto da prestigiosi direttori d’orchestra e suonando con solisti classici di livello internazionale. Contemporaneamente agli studi classici coltiva la passione per il jazz e la batteria studiando privatamente. Ha partecipato a seminari con Elvin Jones, Gene Jackson, Dave Weckl, Dom Famularo, Kim Planfield, Marcus Minnemann, Dejan Terzic, Tony Arco, Massimo Manzi, Enzo Zirilli, Ettore Fioravanti, Enzo Lanzo, Ron Petrides ed altri.

Dino Plasmati, chitarrista compositore, è nato a Matera il 9 luglio del 1972. Laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Bari e diplomato in chitarra presso il Conservatorio di musica “E.R.Duni” di Matera. Intraprende lo studio della chitarra all’età di nove anni studiando jazz presso una scuola privata a Matera. Suona e collabora con numerosi musicisti italiani e stranieri, tra cui Evan Parker, Michel Pilz, Bob Mover, Steve Grossman, Randy Brecker, Michael Rosen, Nicola Stilo, P. Fresu, G. L. Trovesi, G. Mirabassi, J. Girotto, E. Fioravanti, Gegè Telesforo, E. Colombo, M. Micheli, E.Cisi, F. Marini, L. Biondini, R. Cipelli, A. Zanchi, Patrick Clahar, P. Minafra, P.Favre,Tamia, P. Damiani, J. McCrae, Joy Garrison, F.Mezzina, G. Lenoci, N. Marziliano, F. Nastro, A. Marangolo, M. Sannini,G. Maier, S. Debonis, A. Succi, F. Accardi, N. Catacchio, B. Caruso, T. Tracanna, M. Manzi, M. Tamburini, Roy Paci, Ada Rovatti, G. Partipilo, M. Nisi e altri.

Ogni domenica invece, tornano le Degustazioni Semiserie, appuntamento in cui il buon bere, la musica e le letture si incontrano, Serena Marchese e il padrone di casa Gregorio Rucco introdurranno la serata guidando il pubblico alla scoperta di nuovi sapori e particolari atmosfere.

Giovedì 14 aprile nuovo appuntamento con Music Wine Awards, gioco a premi nel corso del quale il pubblico premierà due musicisti che si sfideranno a colpi di note; ad animare le serate saranno i dj resident Max Baccano (Radio Selene) e  Fabio Marzo (Radio Rama).

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 5 =