Il 17enne Giuseppe Carafa portabandiera della Beboxe di Copertino (Le), si è aggiudicato, nella categoria Youth kg 56, la vittoria al Torneo Quadrangolare “Trofeo Club degli Azzurrini – Ermanno Marchiaro” in programma a Trevi (Pg) il 16 e 17 aprile scorsi e riservato alle categorie Junior

(di età compresa tra i 15 ed i 16 anni, i quali hanno gareggiato sulla distanza delle tre riprese da due minuti ciascuna) e Youth, (quest’ultimi di età compresa tra i 17 ed i 18 anni, e di scena sul ring con tre riprese da tre minuti ciascuna).
Il boxeur di Ugento, ha rappresentato i colori della Provincia di Lecce in ambito nazionale, nella probante kermesse pugilistica indetta dalla Federazione Pugilistica Italiana (Fpi) e organizzata in collaborazione con la Provincia di Perugia e l’Asd Boxe Foligno.
Nel primo giorno di incontri, Carafa ha superato ai punti il laziale Stefano Gasparri dell’Asd Cosmo, mentre nella Finale, è riuscito a battere – sempre ai punti – il toscano Claudio Colzi della Pugilistica Lucchese.
I match, si sono svolti nella sala convegni dell’Hotel della Torre di Trevi, alla presenza di molti ospiti prestigiosi, a cominciare dalla massime cariche federali.

«Per il quarto anno consecutivo abbiamo raggiunto il primo posto – esordisce il tecnico della Beboxe, Francesco Stifani – Siamo soddisfatti per Carafa, il quale ha dovuto faticare non poco nel primo match, causa anche un po’ di ruggine accumulata in questi mesi di lontananza dal ring. Poi nella Finale, si è rivisto il miglior Carafa, accompagnato dalla consueta eleganza nei movimenti. Comunque – prosegue Stifani – anche nel primo incontro, Giuseppe ha dimostrato grande intelligenza tecnica, in attesa del ritorno della freschezza ravvisata poi sul ring. Adesso, ci prepareremo per il prossimo Torneo in programma dal 6 all’8 maggio prossimi; ad essere protagonisti, saranno altri quattro beboxiani: l’esordiente Quaranta, Calcagnile e i fratelli Perrone».

Nonostante qualche incontro non disputato, lo spettacolo e l’attenzione non è mancata anche grazie all’utilizzo, per la prima volta in un Torneo in Italia, del nuovo sistema di calcolo dei punteggi senza la simultaneità delle decisioni arbitrali, che ci accompagnerà fino a Londra 2012.
Infine, venerdì prossimo, 29 aprile, su Rai Sport 1 verranno trasmesse le Finali del Torneo Quadrangolare “Trofeo Club degli Azzurrini – Ermanno Marchiaro”, che si sono svolte a Trevi domenica 17 aprile. La messa in onda è prevista dalle ore 22,00 alle ore 23,30. La telecronaca sarà a cura di Mario Mattioli.