11 consiglieri su 20 si sono dimessi al Comune di Castrano, provocando la conseguente “caduta” dell’Amministrazione Comunale retta dal Sindaco Ivan De Masi.

I consiglieri regionali salentini di centrodestra, Rocco Palese, Antonio Barba, Andrea Caroppo, Erio Congedo, Roberto Marti, Mario Vadrucci, appresa la notizia “esprimono viva soddisfazione perchè finalmente la parola torna ai cittadini. La variegata alleanza che meno di due anni fa portò all’elezione del Sindaco De Masi, rivela oggi il suo carattere meramente elettorale basato forse su qualche interesse particolare e non sull’interesse generale dei cittadini.

Il fatto che 6 consiglieri dell’ex maggioranza del Sindaco De Masi abbiano firmato insieme con i 5 consiglieri di centrodestra, dimostra la debolezza di quella maggioranza. Ora la parola torna ai cittadini che certamente questa volta non avranno dubbi su dove siano progetti concreti, coerenza e possibilità di sviluppo e buongoverno per Casarano, ossia in un nuovo Governo cittadino di centrodestra”.