I carabinieri di Cavallino e i colleghi di Lecce lo hanno trovato in possesso di 154 grammi di marijuana e sono scattate le manette. Si tratta di Giulio Marti, 20enne di Castromediano di Cavallino, accusato di detenzione illecita e spaccio di sostanza stupefacente.

L’arresto è avvenuto ieri sera, intorno alle 23.15 a Cavallino. In particolare, i carabinieri hanno trovato a casa del ventenne 40 grammi di Marijuana e altri 114 grammi della stessa sostanza sono stati ritrovati nell’auto.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.