Il 09 aprile 2011 ci sarà la “maratona musicale Suzuki” in tutto il mondo…start ore 19.00.
Si creerà un ponte di musica che, simbolicamente ci vedrà tutti uniti in un’unica grande orchestra a favore dei bambini e delle famiglie giapponesi colpite da disastro che oramai tutti conosciamo.

Tutte le scuole di Musica che utilizzano la METODOLOGIA SUZUKI (suonare come parlare a partire dai tre anni) in questo giorno organizzeranno un concerto, un saggio, una festa musicale, per raccogliere fondi da devolvere INTERAMENTE alle famiglie giapponesi colpite dal disastro.
Anche dal Salento, partiranno le note suonate per il Giappone.Il CST-MUSICA con sede a SANNICOLA è l’unico polo in zona ad utilizzare le metodologia Suzuki…
E per l’occasione organizza la “FESTA della MUSICA per il GIAPPONE – MUSIC FOR JAPAN” con il patrocinio del comune di Sannicola e con la collaborazione delle famiglie Suzuki che frequentano il centro.
Per l’occasione ci sarà l’esibizione dalla nostra specialissima orchestra composta da bambini provenienti da tutta la provincia e cresciuti musicalmente con tale metodologia..
La solidarietà, la condivisione, la Speranza e la gioia di far qualcosa per gli altri, con la consapevolezza che, nonostante la giovanissima età (4-10 anni) siamo in grado di unire e cooperare.All’interno della manifestazione si organizzerà una raccolta fondi che verrà INTERAMENTE devoluta in favore del Giappone tramite il controllo e il patrocinio dell ESA (Istituto Suzuki Europa) promotore dell’iniziativa.
Non sono mancate subito le adesioni delle scuole Suzuki di oltre oceano, infatti, subito dopo il comunicato stampa ufficiale è arrivata la conferma dell’adesione delle scuole Suzuki di tutto il mondo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × due =