Seduta di allenamento mattutina a porte chiuse sul manto erboso del ‘Via del Mare’ per il Lecce di Luigi De Canio, nel corso della quale l’allenatore giallorosso ha provato alcune soluzioni tattiche in vista della gara contro il Genoa.

La comitiva giallorosa, al termine dell’allenamento, e’ partita alla volta del capoluogo ligure. Ventuno i calciatori convocati: assenti i lungodegenti Ofere e Giuliatto, a cui si sono aggiunti Ferrario (distrazione muscolare al bicipite femorale) e Bertolacci (contrattura al quadricipite).

Anche il Genoa in campo questa mattina. Mister Ballardini ha organizzato il lavoro in maniera differente dal solito. Il gruppo e’ stato infatti diviso in piu’ parti, con i difensori presi in consegna dal tecnico a centro campo, mentre i suoi assistenti hanno seguito gli altri giocatori. La mattinata ha visto cosi’ lavori di carattere fisico, tecnico e tattico oltre a sviluppare gioco in velocita’ e disputare partite di calcio-tennis. Buone notizie per Destro, ritornato in gruppo mentre Veloso ha svolto dei test.