Dichiarazione del consigliere regionale Andrea Caroppo (Puglia prima di tutto). “Scongiurare la perdita di circa 800 milioni di euro di fondi europei e correggere alcune modalità di spesa in modo da consentire un migliore utilizzo delle risorse nell’interesse della collettività

pugliese: sono questi gli obiettivi primari a cui il governo regionale deve guardare prendendo atto degli errori commessi e degli obiettivi ritardi nella spesa e promuovendo un atteggiamento di collaborazione costruttiva con il Governo nazionale. Il clima positivo registrato stamane nell’incontro con il commissario europeo Hahn, su iniziativa del ministro Fitto, fa ben sperare in una inversione di tendenza da parte del governo regionale, sinora incline alla chiusura ideologica e all’assunzione di posizioni demagogiche e strumentali. Il nostro auspicio e’ che alla bella pagina scritta questa mattina possano seguire azioni concrete di recepimento dei suggerimenti del Governo nazionale e della Commissione Ue”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 + 18 =