Giovinezza e vecchiaia
spesso si incontrano …
Sostegno e illusione,
differente visione.

Dapprima latente bisogno soddisfatto,
indi dolce assopimento,
cui segue, poi, turbamento.
Anni passano
e consapevolezza s’accompagna,
che lasso di tempo
sta alle calcagna.
Sostegno e illusione
vengono meno,
lasciano campo
a sguardi rubati e fughe sognate.
Spinte all’azione seguono
la differente visione,
che dal tempo rinforzata
e dall’anima acquietata,
dall’abitudine, dalla moderna coppia mascherata,
sofferente prigione diventa,
e dal vento di un vero,
mancato amore sospinta,
navigherà per gli anni nella buia apparenza.
La finzione diventa parete e divisione,
realtà delle fughe dalla vera realtà,
quella del cuore e della ragione,
della fuga dal vero amore.

De Carlo Gabriella

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × cinque =