Prosegue anche in aprile la programmazione dell’Istanbul Cafè di Squinzano (Le) tra rock, punk, folk, reggae, dub, hip hop. Un fitto mese di concerti e dj set. Venerdì 8 aprile (ore 22.30 – ingresso 3 euro) sonorità ruvide con gli Hate Inc, progetto nato nel 2002 come one man band interamente creata e

concepita da Vincent Vega, alla fine del 2007 dato il vasto repertorio viene presa la decisione di rendere il progetto una band vera e propria con la formazione di quintetto. La band propone un industrial di matrice nordeuropea miscelato con quello americano, dalle sfumature più rock. Una combinazione di energia, rabbia, disperazione e melodia intrecciate con l’elettronica. In apertura spazio a Shotgun Babies, che si distinguono sul palco per groove, impatto vocale ed eclettismo, e Noisture.

Sabato 9 aprile (ore 23.00 – ingresso 5 euro) ritornano sul palco dell’Istanbul i romani Colle der fomento. In apertura spazio a Fritti Mistici, BlackJeekous, dj Kosmik. Dal 1994 I Colle Der Fomento propongono la propria musica in tutta Italia. Nel 1996 esce “Odio Pieno”, lp d’esordio del gruppo, prodotto da Ice One e Julie P che ha già la denominazione attuale, che ha un forte impatto sul mondo dell’hip hop italiano, specialmente underground. I toni del disco, infatti, si riconoscono nella scena underground: strumentali semplici ma efficaci, beat cadenzati e trascinanti, rime schematiche ma ugualmente d’effetto. Ricevono la nomination come Miglior Gruppo Emergente al Premio Italiano della Musica (PIM) nel 1997. Seguono numerose collaborazioni con artisti hip hop nazionali: con DJ Double S, Kaos, OTR, La Pina e la scena romana con Flaminio Maphia, 2 Buoni Motivi, Piotta. I Colle Der Fomento costituiscono poi il Rome Zoo, un collettivo promotore della cultura hip hop costituito dagli artisti più rappresentativi della scena romana. Nel 1999 pubblicano con Virgin Records “Scienza Doppia H”. Nel 2005 pubblicano un EP/singolo, + Forte Delle Bombe, con produzioni di Mr. Phil. Nel febbraio del 2007 pubblicano il loro terzo album intitolato Anima e ghiaccio. Attualmente i Colle Der Fomento passano il tempo tra progetti radiofonici e fortunati tour. Il Colle Der Fomento rimangono tra i gruppi, più rappresentativi dell’hip hop in Italia, arrivando a condividere palchi con maestri d’oltreoceano del genere come i Fugees o Kool DJ Herc, considerato uno dei padri fondatori dell’hip hop.

CONDIVIDI