Semaforo verde al trasferimento del mercatino dell’antiquariato da via XX Settembre a pizza Aymone (ex piazza Arco di Trionfo). La proposta, avanzata dal presidente della Commissione attività produttive Vittorio Calogiuri, è passata oggi all’unanimità durante i lavori della commissione stessa.

“Il luogo è idoneo ad ospitare manifestazioni di questo tipo – fa sapere Calogiuri –  La zona, infatti, è servita da ampi parcheggi (area di Carlo Pranzo, ex Gil) e non crea alcun problema per la viabilità. Il mercatino, inoltre, andrebbe ad inserirsi al centro di un percorso turistico e storico-culturale di grande richiamo per i cittadini e per chi viene da fuori città”.

Sulla fattibilità della proposta si è espresso favorevolmente l’assessore al Traffico e alla Mobilità Giuseppe Ripa. Apprezzamenti sono giunti pure dal sindaco Paolo Perrone e dall’assessore alle Attività Produttive Luigi Coclite.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 5 =