Sono 15 gli equipaggi della Casarano Racing che prenderanno parte alla XVII edizione del Rally Città di Casarano. Dopo la Casarano Rally Team, che organizza la competizione, è proprio la Casarano Racing la scuderia più rappresentata a livello di equipaggi in gara.

Diverse le new entry tra gli equipaggi: Primiceri-Zezza su Subaru Impreza Td in classe N3, Memmi-Rizzo su Subaru Impreza Sti N14 in classe N4, Martina-Dimo su Renault Clio Rs Light in classe N3 e Antonaci-Memmi R. su Renault Clio Williams classe FN3.
A questi si aggiungono i “veterani” Serafini-Caputo su Reanult Clio Rs Light in classe A7, Tabacchino-De Donno su Peugeot 206 in classe A7, Cavallo-Vincenti su Renault Clio Williams e Striani-Loperfido su Renault Clio in classe FN3, Toma-D’Aquino su Peugeot 106 16v e Martina A.-Martina P.E. su Peugeot 106 16v in classe FN2, Crisigiovanni-Persico su Peugeot 106 Rally, D’Adamo-Bello su Peugeot 106 Rally in classe FA5 e Angelini-Natoli su Peugeot 106 Rally in classe FN1.
Anche se non con i colori della Casarano Racing, prenderanno parte al Rally Città di Casarano il consigliere della scuderia Paolo Potera su Renault Clio Super 1600 e gli associati Giordano Ferilli su Peugeot 106 Rally classe FA5 e Antonio Fortunato su Renault Clio Williams. Tutti e tre navigheranno piloti della Casarano Rally Team. Questo nel pieno spirito di collaborazione tra le due scuderie di casa, all’unico scopo di far crescere il movimento rallystico salentino.
«L’auspicio – commenta il presidente della scuderia Silvio Tabacchino – è che tutti possano divertirsi e trascorrere un bel fine settimana all’insegna dello sport. Credo che questa sia una cosa fondamentale. Ovviamente, il primo obiettivo è che tutti gli equipaggi della Casarano Racing portino a termine la gara, arrivando sul palco. Se poi qualcuno riuscirà a portare a casa un risultato utile alla scuderia, ben venga».