È il titolo della mostra inaugurata oggi presso l’ex Convento dei Teatini nell’ambito della manifestazione  “Itinerario Rosa “2011 del Comune di Lecce. La mostra, organizzata dall’associazione “Progetto donna”, resterà aperta fino a domenica 3 aprile

La mostra , come dice il suo titolo, è esclusivamente allestita  con opere dedicate alla donna in tutte le sue sfaccettature  come essere femminile , come figura della società in tutte le epoche storiche e di ogni etnia, come oggetto artistico di qualsiasi arte figurativa dalla pittura alla scultura, dal disegno alla fotografia e di ogni  altra espressione della fantasia . Sono esposti lavori di artisti emergenti, allievi dell’Istituto d’Arte, opere appartenenti a collezioni private e altro che  invitiamo a   scoprire      .                  
Fiore all’occhiello dell’esposizione per  le foto d’ autore è l’ affermata fotografa milanese SARA MUNARI , docente di  storia della fotografia    che alla donna dedica molto del suo lavoro di artista originalissima. Dal 2005 al 2008 è direttore artistico di “LeccoImmagiFestival” per il quale organizza mostre di grandi autori della fotografia Italiana e giovani autori di tutta Europa. Organizza workshop con autori di rilievo nel panorama nazionale.  Espone in Italia ed Europa presso gallerie e musei d’arte contemporanea. Fa parte dell’Archivio Nazionale di fotografia di Castellanza e di quello dell’Università Tor Vergata di Roma. Nel 2009 esce il suo primo libro “Oceano India”. Fa da giurata e lettrice portfolio in Concorsi e Festival Nazionali. Ottiene premi e riconoscimenti a livello nazionale. Vince nel 2010 il Premio Roberto del Carlo, LuccaDigitalPhotoFest. Dal 2011 entra a far parte dell’Agenzia La Presse.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × quattro =