Si è tenuta oggi a Lecce, presso la sala giunta di palazzo Carafa la conferenza stampa del progetto BEAT 10  presentato dalla Progettista e Coordinatrice esterna azioni esecutive, operatori, “peer” dott.ssa Antonella Screti, dalla coordinatrice interna azioni esecutive e amministrative dott.ssa Cecilia Catanzariti e dal presidente Coop.

 

L’Arcobaleno dott. Diego Pellè con l’intervento del Presidente dell’ambito territoriale di Lecce Roberto Martella. Il progetto è finalizzato a creare maggiore ascolto e coinvolgimento tra i giovani dell’Ambito territoriale per quanto riguarda la prevenzione delle dipendenze attraverso una comunicazione “orizzontale” che possa facilmente coinvolgere i giovani e renderli maggiormente sensibili all’argomento. Il team BEAT 10  è già intervenuto su diversi comuni della provincia di Lecce creando spazi di socializzazione per la raccolta di testimonianze sul problema dell’uso,della diffusione e delle conseguenze di alcune sostanze.

Il prossimo intervento si terrà sabato 30 aprile a Lecce in Piazza Sant’Oronzo a partire dalle  21:00. L’evento vedrà l’esibizione di alcuni gruppi musicali emergenti salentini tra cui i: MVM, KENGA, CAMDEN TRIO, BLOODY REVENGE e i DAMA che suoneranno gratuitamente partecipando direttamente allo scopo dell’evento. Già dalla mattina di sabato il team BEAT 10 sarà presente in Piazza insieme a giovani e promotori della Giornata dei Giovani per la Pace per svolgere interviste, questionari anonimi riguardanti il tema delle dipendenze.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × due =