Una sbandata e un urto forte prima contro un palo della luce e dopo del filobus. È finita così in rianimazione all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, una 29enne di Surbo,  Marianna Liguori. Gravi le sue condizioni.

 

L’impatto è avvenuto nella notte, dopo le 4, in viale Ugo Foscolo a Lecce. La donna era in auto, una Suzuki, con un amico cubano alla guida, e un’altra amica. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco e personale del 118. Anche il conducente del mezzo è stato ricoverato al nosocomio leccese, nel reparto di neurologia. Ancora poco chiara la dinamica dell’incidente.

Per ricostruirla sono al lavoro gli agenti della municipale di Lecce.

CONDIVIDI