Questa volta i banditi non sono entrati dall’ingresso principale: il varco se lo sono creati con un’auto scura, sfondando la vetrina del negozio. Un furto con spaccata, come si dice in gergo,  è stato messo a segno, la notte scorsa, poco prima delle 3, nel negozio di abbigliamento “Dribbling sport”

 

che si trova in via Vittorio Veneto a Maglie, di proprietà di un ragazzo di Nardò. Ad agire 4 malviventi incappucciati, che hanno fatto razzia di vari capi di abbigliamento: polo, giubbotti e maglie, per un danno ancora in corso di quantificazione, ma che dovrebbe oscillare sui 50mila euro.

Raccolte le testimonianze di alcuni presenti, ed acquisite le registrazioni delle telecamere a circuito chiuso, presenti nel negozio, i carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori materiali del furto.

CONDIVIDI