Prenderà il via mercoledì 13 aprile 2011, presso il “Cinetreatro Evening”, in Piazza Falconieri a Monteroni, e si ripeterà il 19 aprile e il 28 maggio la manifestazione “Lungo la Via della Legalità”, una tre giorni di incontri, convegni e dibattiti partecipati su un tema che sta particolarmente a cuore all’Amministrazione Comunale e ai suoi cittadini: la Legalità

Con il patrocinio della Città di Monteroni e grazie al sostegno dell’azienda vitivinicola “Cantine due Palme” che, con entusiasmo, ha accettato di aderire, l’iniziativa organizzata dall’Assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Giovanili, Elio Quarta, sarà rivolta agli studenti che frequentano le classi medie del I e II Polo di Monteroni. L’evento, che si svolgerà in tre giornate, vedrà la partecipazione di importanti  personalità della Magistratura, della Scuola, del mondo politico-istituzionale e dell’associazionismo.

«Troppo spesso siamo costretti a leggere sugli organi di informazione notizie che descrivono Monteroni come una città in cui sembra che sia la criminalità a farla da padrona – ha affermato l’Assessore Elio Quarta.
È questa, purtroppo, un’immagine falsa e distorta che offende tutti i nostri concittadini onesti e che l’Amministrazione Comunale, da sempre, rifiuta e si impegna a contrastare. Più volte, devo dire, il Consiglio Comunale, all’unanimità, con concretezza e trasparenza, ha dato in tal senso dimostrazione di impegno civico. E’ pur vero, tuttavia, che non dobbiamo mai smettere di investire nella “cultura della legalità”, soprattutto nei confronti delle giovani generazioni che devono crescere in un ambiente, da questo punto di vista, positivo e propositivo. Per questo motivo – conclude Quarta – si è deciso di promuovere “Lungo la via della Legalità”, una manifestazione civica che si svilupperà in tre giornate, grazie alla quale i ragazzi delle nostre scuole potranno confrontarsi e dibattere su un tema di vitale importanza per lo sviluppo della comunità monteronese che, spesso, è stata costretta a fare i conti con il pregiudizio» .

«Plaudo all’iniziativa dell’Assessore Quarta – ha dichiarato il Sindaco di Monteroni, Lino Guido. Una manifestazione che fa sintesi della volontà di questa Amministrazione di non cedere di un millimetro su un tema che riteniamo fondamentale non soltanto per la nostra coesistenza civica, ma anche per la crescita economica e sociale del territorio. Non c’è sviluppo, non c’è benessere, non c’è democrazia senza legalità».

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 + 12 =