Ancora una notte di lavoro per i vigili del fuoco. Questa volta ad andare a fuoco sono state 3 auto e un’abitazione. Il primo incendio è scoppiato in un’abitazione in via della Triglia a Casalabate dove abita un anziano di 71 anni.

Le fiamme, sviluppatesi intorno alle 20.45 hanno provocato danni alle suppellettili e allo stabile prima di essere spente dai vigili del fuoco di Lecce

La notte di fuoco è continuata in  via Clemente Rebora a Lecce. Le fiamme, sviluppatesi per cause ancora sconosciute, hanno danneggiato una Fiat Punto, di proprietà di una insegnante 60/enne del luogo. Danni alla parte anteriore dell’auto ed alla parte posteriore anche di una Lancia Y parcheggiata nei pressi della Punto. Oltre ai vigili del fuoco, sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno avviato le indagini.

Il terzo rogo è avvenuto poco prima delle 3 ad Arnesano, in via Manzoni. Le fiamme hanno parzialmente distrutto una Ford KA di proprietà di una donna di 27 anni del posto. Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × uno =