L’artista salentino Alfredo Profico presenterà le opere più recenti nella Personale Pittorica che si svolgerà presso le Sale del Palazzo della Cultura di Poggiardo, grazie all’organizzazione della locale Associazione Culturale “Socrate”, con il patrocinio della Città di Poggiardo, nell’ambito del Progetto di Percorsi di Cultura e Gesti di Solidarietà.

L’inaugurazione della personale, che si svolgerà Sabato 16 Aprile alle ore 19.00, e si concluderà il 27 aprile prossimo, si svolgerà alla presenza di Silvio ASTORE, Sindaco di Poggiardo, del Cav. ABATI Prof. Vincenzo, Critico e teorico dell’Arte, di Luigi MERICO, Presidente dell’Associazione Culturale “Socrate”, Carlo QUARANTA, Giornalista e con la partecipazione delle autorità economiche e culturali di Poggiardo.
In occasione dell’iniziativa culturale, il Sindaco Silvio Astore consegnerà una targa ad Alfredo Profico, come riconoscimento, per aver donato una sua opera, raffigurante un “Volto di Cristo” al Santo Padre, Benedetto XVI, in occasione dell’udienza generale dello scorso 16 febbraio, alla quale partecipò una folta delegazione, guidata dal primo cittadino, composta dai cittadini di Poggiardo e Vaste, dagli Amministratori e dipendenti comunali.
Alla chiusura della Personale, Profico donerà una sua opera per essere sorteggiata, attraverso una raccolta di offerte volontarie, inoltre, una parte del ricavato delle opere vendute sarà devoluto per il servizio di assistenza domiciliare di SOS per la Vita.
L’artista nato a Sedan (Francia) il 2 maggio 1958, vive a Poggiardo, dove tra gli anni ‘80 e ‘90, viene folgorato dall’arte e inizia a interessarsi alla pittura, dipingendo su diversi materiali come il vetro, la ceramica, la tela e il legno realizzando innumerevoli opere che poi espone nella sua attività commerciale. Successivamente si è dedicato completamente all’arte, partecipando a mostre individuali, collettive e manifestazioni artistiche in tutta Italia. Lo scorso anno Alfredo Profico è stato premiato con il Trofeo di Bruges “Porta delle Fiandre”, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bruges con la collaborazione del Provinciaal Centrum Morele Dienstverleing di Bruges e della Galleria “AmArtlouise Gallery” di Bruxelles. Grazie a questo riconoscimento internazionale, Profico, con l’opera dal titolo: “Porto al tramonto” ha partecipato un evento espositivo che si è svolto nel cuore dell’incantevole Bruges dal 7 al 29 ottobre 2010 presso la suggestiva Cappella “De Sleutelbrug”. Inoltre, Alfredo Profico con l’opera “Margherita” si è classificato all’VIII posto al Concorso d’Arte “Prima Biennale Internazionale Città di Lecce” di Pittura, Scultura e Grafica – Città di Lecce, dopo essere stato selezionato, da una Giuria, con Presidente onorario il Critico Paolo Levi, tra 1300 pittori, scultori e grafici provenienti da tutta l’Europa.
Nell’anno 2009 ha esposto a Borgo Cardigliano a Specchia nella “Sala dei Melograni”, a Muro Leccese presso “ Il Palazzo del Principe” e a Lecce nella Galleria d’arte “Pass partout”. Nel 2010 ha partecipato a Bruxelles al Concorso “Avanguardie Artistiche 2010” con la pubblicazione di un’opera sul relativo Annuario d’Arte e sul periodico d’arte nazionale “Boè”. Nel marzo 2010 esentato le sue opere nella Personale dal titolo “Percezione Sensoriale” presso il Palazzo della Cultura di Poggiardo, evento artistico presentato a luglio presso le Sale del Castello Spinola – Caracciolo di Andrano. Nel mese successivo di aprile è stato premiato con il “Trofeo Guglielmo II” per il suo operato artistico nel corso dell’anno 2009, un riconoscimento artistico promosso dall’Assessorato alla Cultura di Palermo, con il patrocinio della Provincia di Palermo, in collaborazione con l’Associazione “Il Tempio” di Palermo e il Museo Civico d’Arte Contemporanea e Moderna “Giuseppe Sciortino”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

20 − diciannove =