Verrà presentato oggi alle ore 19 presso la Libreria Nostoi di Gallipoli (via Cinque)  il nuovo libro di Paolo Vincenti dal titolo “Di tanto tempo. (Questi sono i giorni)”, pubblicato dalla casa editrice Pensa Editore. L’autore sarà presente e oltre a dialogare con il poeta e scrittore, Elio Coriato, intratterrà i presenti con delle letture tratte dalla sua ultima fatica letteraria.

Non mancheranno gli interventi musicali a cura degli Amistade, gruppo composto da Michele Bovino, Francesco Bove e Nico Chezzi.

“Di tanto tempo. (Questi sono i giorni)” è un’opera insolita: non risponde alle regole del romanzo, neanche a quelle del poema e tanto meno a quelle del saggio; è più che altro una narrazione che sfocia nella poesia e che a tratti si perde sapientemente nella filosofia.
Una scrittura che ha il grande pregio di essere sperimentale: rievoca il passato dei grandi classici come Virgilio, Eraclito, e i più recenti Verlaine, Pasolini, mescolando la contemporaneità di chi ha reso in note le parole, come Guccini, De Gregori, Vecchioni.

Paolo Vincenti, giornalista e scrittore, vive a Ruffano (Lecce). Suoi testi sono presenti su svariate riviste salentine. Ha pubblicato: “L’orologio a cucù” (Good times), “I poeti de L’uomo e il Mare” (Tuglie 2007) – “A volo d’arsapo” ( Note bio-bibliografiche su Maurizio Nocera), Il Raggio Verde (Lecce 2008) – “Prove di scrittura”, plaquette, Agave Edizioni ( Tuglie 2008) –  “Di Parabita e di Parabitani”, Il Laboratorio (Parabita 2008)  –  “Danze moderne ( I tempi cambiano”), Agave Edizioni (Tuglie 2008) –  “Salve. Incontri, tempi e luoghi”, Edizioni Dell’Iride (Tricase 2009). Ad oggi è anche Presidente della Pro Loco di Ruffano.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 − 8 =