Ha riaperto i battenti ieri sera il bar “Saicaf” storico locale leccese. Per l’occasione una grande festa ha chiamato a raccolta tanti amici. A tagliare il nastro che ha inaugurato il Nuovo Saicaf in Via Vittorio Emanuele II, al civico 8, angolo via Maremoti, è stato il vicesindaco e assessore alle politiche ambientali di Lecce, Gianni Garrisi, che ha ufficialmente aperto le porte del nuovo locale.

Quando a febbraio lo storico Bar “Saicaf”, considerato un po’ l’inizio di quella che per i leccesi e non è la fatidica “via dei pub”, aveva chiuso i battenti il rammarico era tanto. Passare da lì e non trovare i tavolini fuori a riempire quell’angolo di marciapiede in piazza Santa Chiara lasciava tutti un po’ stupiti, e anche se Totò, il proprietario, aveva rassicurato tutti dicendo che si trattava solo di una fase momentanea e che da lì a poco il locale avrebbe trovato sede in zona, c’era chi temeva che la riapertura non sarebbe stata proprio imminente, ma ieri l’attesa è finita e il novo Saicaf ha riaperto i battenti.