Una persona denunciata e un immobile sequestrato. È il frutto di un’operazione a contrasto dell’abusivismo edilizio da parte della Guardia di Finanza di Maglie. In particolare i Finanzieri hanno setacciato tutto il territorio dell’agro di Soleto, individuando una costruzione abusiva.

La costruzione, per un totale di circa 460 mq, era stato realizzato su un terreno agricolo in totale difformità rispetto al progetto assentito. Il proprietario infatti aveva richiesto un’autorizzazione per la realizzazione di una modesta casa rurale, mentre dai riscontri effettuati sul posto, con la collaborazione del tecnico comunale del luogo, i militari hanno riscontrato alcune difformità.

Le modifiche effettuate senza alcuna autorizzazione riguardavano un locale di circa 37 metri quadri nel seminterrato, l’ampliamento del piano terra di circa 60 metri quadri e la trasformazione del sottotetto in una mansarda praticabile di circa 60 metri quadri.

Il fabbricato, ancora allo stato rustico e realizzato in parte abusivamente, è stato sottoposto a sequestro ed il proprietario, originari del posto, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lecce per violazione delle norme in materia edilizia.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.