Foto Andrea StellaDue arresti e 11 chili e mezzo di hashish sequestrati. Questo l’importante risultato delle forze di Polizia di Lecce, che ieri sera hanno sventato il trasporto della enorme quantità di sostanza stupefacente che avrebbe rifornito tutta la Provincia in vista delle festività pasquali.

Un’operazione che ha visto l’arresto di Anna Oriana Durante, 26enne e di Giuseppe Potenza, 34enne, entrambi di Melendugno. Lei incensurata, lui già conosciuto alle forze dell’ordine per reati di uguale natura, sono stati arrestati dopo che alcuni agenti, durante un’operazione di controllo sul territorio, hanno notato un’auto Lancia Lybra nei pressi dell’abitazione della Durante, con il cofano spalancato e un forte odore di gasolio che si spandeva nell’aria.

Monitorata l’abitazione per alcune ore, ieri sera poi gli agenti hanno fatto irruzione. Ispezionato il garage, è stata trovata la pompa della benzina dell’auto smontata, cosa che è apparsa sospetta. Poco dopo infatti, nello stesso box, è stata trovata la droga che era stata occultata con grande abilità.
L’hashish infatti era diviso in 160 panetti circa avvolti dal nastro da imballaggio e racchiusi sottovuoto all’interno di confezioni solitamente utilizzate per le soppressate. I contenitori a loro volta, erano stati inseriti dentro dei palloncini che erano stati nascosti nel serbatoio della Lancia, di proprietà di Potenza.

La scoperta è stata fatta proprio grazie al forte odore di nafta che ha permesso di trovare gli undici chili di hashish che erano già stati prelevati dall’auto e nascosti con cura nel garage.

Si sospetta quindi che Potenza tornasse dopo aver ricevuto il carico di droga, che era quindi pronto ad essere messo in commercio in questi giorni in tutta la Provincia, con un giro di affari che si sarebbe aggirato tra i 400 e i 500 mila euro, a seconda del tipo di vendita.
I due arrestati sono adesso nel carcere Borgo San Nicola di Lecce, a disposizione delle Autorità Giudiziarie, mentre le indagini proseguiranno per capire la provenienza del carico così importante di droga .

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × 3 =