Ha tentato di togliesi la vita lanciandosi contro un treno delle Ferrovie Sud Est, ma grazie alla prontezza del macchinista che è riuscito a fermare in tempo il treno, la donna, 33enne di  Sogliano Cavour, è fortunatamente, rimasta illesa.

È accaduto ieri pomeriggio, intorno alle 17.30, presso l’ attraversamento del passaggio a livello sulla tratta che collega Soleto a Zollino.

La donna, scampato il pericolo, si è alzata dai binari e si è allontanata, salendo a bordo della sua auto che aveva lasciato in sosta poco distante. Il macchinista però è riuscito ad annotare il numero di targa e dopo poco la 33enne è stata rintracciata, come si è detto illesa, dai Carabinieri e denunciata per interruzione di un pubblico servizio.