Vuole acquistare alcolici e perciò tenta di estorcere denaro ai genitori anziani e  alla sorella, picchiandoli e minacciandoli di morte. Per questo motivo, i carabinieri hanno arrestato in flagranza  di reato Ursino Michele 37enne del luogo.

È accaduto sabato pomeriggio intorno alle 13. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

16 − quattro =