Giovedì 7 e Venerdì 8 Aprile un gruppo di 20 operatori turistici russi insieme ad un giornalista visiteranno le città di Lecce, Gallipoli e Otranto per conoscere le strutture turistico-ricettive e le peculiarità delle tre località salentine. Il programma dell’Educational nella provincia di Lecce, prevede i seguenti

appuntamenti: Giovedì 7 aprile, una visita guidata nel borgo antico e agli hotel di Lecce, e nel pomeriggio una escursione nel centro storico di Gallipoli, alle strutture turistico-ricettive e alle rinomate spiagge della cittadina jonica. Mentre venerdi 8 Aprile è prevista una visita guidata nel borgo antico e agli hotel di Otranto, e prima della partenza per Ostuni, una visita alla Baia delle Orte.
Gli ospiti russi, in Puglia dallo scorso 2 Aprile, conosceranno sia le peculiarità delle località salentine, che i suggestivi centri storici della nostra regione, terra ricca di storia, dal mare limpido e cristallino. Una regione ricca di bellezze di ogni tipo e per qualsiasi desiderio di vacanza,che può offrire un’offerta turistica completa, arricchita da un’altissima concentrazione di beni culturali, di buon cibo, l’artigianato di qualità, la natura rigogliosa e facilmente accessibile a qualsiasi tipo di turismo.
Il Consorzio Salento Club, che ha sede a Corsano, già da tre anni è presente sul mercato russo, opera da tempo nel campo turistico ed è specializzato nella gestione di complessi turistici, villaggi, case vacanze, hotel, bed&breakfast, residence, masserie, dimore storiche, ecc.. Il sodalizio salentino, da molti anni sul mercato, offre quanto di meglio si possa trovare nella nostra terra salentina, sia per strutture ricettive che per località, mantenendo al massimo lo standard dell’ accoglienza e dei servizi offerti ai clienti. Tra i partner  più importanti, di livello nazionale e internazionale, spiccano i nomi di Aviomar, Policastrum, Alpitur, Eden Viaggi, con i quali si è instaurato un rapporto d’ intermediazione diretta.
Nel 2010 il Consorzio Salento Club, ha svolto varie iniziative a favore della promozione turistica della Puglia in Russia, con partecipazioni agli eventi fieristici di settore, con incontri presso l’ENIT di Mosca e presso gli uffici degli operatori turistici. Con il coordinamento organizzativo di IRMA Rubanova – Responsabile mercato estero madrelingua, è stato presentato il territorio pugliese e le strutture ricettive anche ai mass media russi. A tutti i partecipanti alle varie iniziative in Russia, Salento Club ha consegnato un catalogo e un filmato interamente dedicato alla Puglia in lingua russa.Le varie iniziative di promozione hanno favorito la firma di nuovi contratti di collaborazione e delle prenotazioni per la scorsa stagione estiva, grazie alla pubblicazione sui loro siti web delle strutture ricettive e delle informazioni sul territorio pugliese.
Lo scorso ottobre Salento Club ha organizzato un educational in Puglia al quale hanno partecipano 50 operatori turistici e giornalisti ed una troupe televisiva, la quale ha registrato un servizio per un importante network russo, seguendo due itinerari differenti. All’iniziativa hanno partecipato i giornalisti delle riviste turistiche: “Italia vita come arte” e “Tourism&Leisure” e dei 3 canali TV statali russi: My Planet, Russia 2 e Russia 24. I programmi delle TV, seguiti da circa 80 milioni di spettatori, sono stati mirati a fornire un’immagine positiva dei Paesi e delle regioni oggetto delle trasmissioni, con lo scopo di evidenziare le peculiarità dei territori e le attrattività turistiche.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

8 + 13 =