Si è sfiorata la tragedia presso la chiesa del Sacro Cuore di Gesù, in viale Gallipoli, a Lecce, dove un bimbo di appena 13 anni è precipitato da un lucernario, alto oltre 3 metri. L’incidente si è verificato intorno alle 16,30.

Il minorenne aveva raggiunto la chiesa per partecipare alla cerimonia della Via Crucis insieme ai suoi colleghi di catechismo. Ad un certo punto, sfuggito al controllo delle insegnanti, si sarebbe arrampicato su un lucernario, perdendo poi l’equilibrio e cadendo al suolo. Immediato l’intervento dei medici del 118, che hanno trasportato con codice rosso il 13enne presso il Vito fazzi, dove si trova tutt’ora ricoverato. Sottoposto ad una tac, i medici hanno riscontrato alcune lesioni interne e diversi traumi. Sul posto dell’incidente sono poi giunti anche gli agenti delle volanti della Questura di Lecce, che hanno avviato le indagini.