Il Parlamento europeo ha oggi discusso la relazione annuale sulla Banca europea degli investimenti, mettendone in luce le future sfide e prospettive. In particolare, l’Aula di Strasburgo ha rilevato la necessità di prevedere un ulteriore aumento dei finanziamenti a favore delle PMI.

Un’altra priorità tracciata dagli eurodeputati è stata quella di allineare le operazioni della BEI verso l’obiettivo di una transizione rapida verso un’economia sostenibile e a basse emissioni di carbonio, coinvolgendo l’istituto nel futuro quadro di finanziamenti previsti con le future obbligazioni europee, i cosiddetti ‘project bonds’. Infine, le richieste dell’Europarlamento sono converse a favore di maggiori investimenti da parte della BEI nel trasporto merci, nel settore ferroviario, così come in altre reti transeuropee, concentrandosi, in particolare sui porti del Mediterraneo, del Mar Nero e Baltico, al fine di collegarli definitivamente ai mercati europei.

“La BEI svolge un ruolo centrale per favorire la crescita economica dell’UE e dei paesi terzi”, ha commentato l’eurodeputato Raffaele Baldassarre. “In un momento così difficile per il processo d’integrazione europea, é necessario che la BEI riorienti i propri interventi verso obiettivi chiave per uscire da questa impasse economica e politica”. “Gli investimenti previsti a favore dei porti del Mediterraneo, ad esempio, possono svolgere un ruolo fondamentale nel favorire la crescita e l’occupazione in questa macro-regione”, ha continuato l’onorevole salentino. “Un terzo degli interi traffici commerciali passa per il Mediterraneo. Sarebbe un suicidio politico ignorarne il potenziale per lo sviluppo dell’economia”. “Maggiori investimenti in questo settore saranno, inoltre, fondamentali per il nostro Paese. Permetteranno di sfruttare le potenzialità di porti come quello di Taranto, Bari e Brindisi, che attraverso collegamenti di trasporto intermodali, potranno divenire a pieno titolo delle piattaforme logistiche del Mezzogiorno d’Italia e dell’intera area mediterranea”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

19 − 6 =