Comune di TrepuzziPrimi scontri istituzionali a Trepuzzi mentre si corre alle amministrative. L’occasione è la scopertura di un dipinto dell’altare maggiore della Chiesa Maria SS Annunziata, “manifestazione – precisa con una nota di disappunto Oronzo Valzano – per sottolineare l’interesse e il finanziamento di Palazzo dei Celestini di restituire alla città quel bellissimo dipinto”

 “Inopportuna e strumentale”. Così, senza giri di parole, il candidato sindaco a Trepuzzi della lista “Solidarietà Lavoro Democrazia” che ha unito insieme l’intera coalizione di centrosinistra e l’udc liquida la manifestazione che vede protagonista in piena campagna elettorale la sua “concorrente” Simona Manca, candidata del Pdl e vicepresidente della provincia.
 “Peccato però – prosegue Valzano – che neanche il sindaco in carica, Cosimo Valzano, sia stato invitato a questo importante appuntamento, dimostrando una mancanza di rispetto delle istituzioni che certo la vicepresidente Manca non ha mai ricevuto da parte dell’amministrazione comunale di Trepuzzi”. “Strumentale è il tentativo di coinvolgere un organo come la chiesa cattolica in questa tornata elettorale, un atteggiamento che, lo dico con fierezza – sottolinea ancora Valzano – è lontano da noi. A dimostrarlo il fatto che noi di certo ci siamo ben guardati dal ricordare i cospicui finanziamenti che la stessa chiesa ha ricevuto dalla Regione Puglia e dallo stesso comune di Trepuzzi, in occasione dell’incendio prima, e per i lavori di restauro poi. Sono comunque certo che la cittadinanza non solo non si farà influenzare da questo fumo negli occhi ma ne trarrà le dovute considerazioni”.