I finanzieri della Tenenza di Leuca, nel corso di servizi preordinati al controllo economico del territorio, hanno individuato nelle campagne di Castrignano del Capo, in un terreno privato situato in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico ed idrogeologico, una villetta in fase di ultimazione, completa di porticato, di circa 200 metri quadri.

I successivi accertamenti eseguiti, d’intesa anche con l’ufficio tecnico comunale, hanno confermato che la realizzazione dell’immobile è avvenuta in modo del tutto abusivo, in assenza cioè delle necessarie autorizzazioni e permesso a costruire.

Informata l’Autorità Giudiziaria, i finanziari hanno proceduto al sequestro della costruzione illegale ed alla contestuale denuncia del proprietario per violazione delle norme in materia edilizia.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × 3 =