Continuano gli appuntamenti del Caffè Letterario Mimose e de  L’Officina delle Parole con Elogio della Cultura tra Scrittura e Degustazione nell’accogliente sala del Manhattan, lounge bar, in via Salandra  a Lecce.

Venerdì 6 Maggio 2011 alle ore 20.00 sarà presentato il racconto lungo: “GIULIA da Leuca a Hollywood” di Rocco Margiotta. 
Condurrà la conversazione  Mirella Raganato, con voci narranti di Maurilia Raone e Renato Lecci.
Interverrà l’autore Rocco Margiotta, ricercatore di storia locale. Coordina  Pompea Vergaro.
“Giulia è una ragazza come tante che vive stretta in una morsa come può essere l’ambiente di un paesino ai confini del Salento chiuso e carico di pregiudizi.
Ella riesce a ribellarsi, abbandona la propria  terra e vola per il mondo dove realizza i suoi sogni: frequenta l’Accademia cinematografica e diviene protagonista in numerosi film di successo. Ma, un giorno, un brutto giorno, molto prematuramente, fa ritorno nel suo borgo, perchè “ormai non ha più nulla da dire né da fare”!
Rocco Margiotta è un acuto osservatore del paesaggio “umano”, è un ritrattista che non usa pennelli e tele, ma una scrittura che cura il dettaglio sia quando penetra nei sentimenti dei suoi personaggi traslati ma concreti, che quando descrive dei “comportamenti”. Egli offre al lettore degli spaccati sociali come quelli di un piccolo borgo, approfittando, così, di parlare della terra di origine alla quale è legato da un amore  viscerale, Tiggiano, e “dell’ingannevole mondo dello spettacolo” di una Hollywood lontana, ma non troppo!
Le pagine sono condotte con  uno spirito sobrio e amabile”.(P.Vergaro)
La serata si concluderà con la degustazione proposta da Anna De Lorenzis, titolare del Manhattan.                                                                   

Info:Caffè letterario Mimose
0832348198-mimose@alice.it

CONDIVIDI