Foto Massimo BettiolCon il primo atto ufficiale, l’apertura delle iscrizioni, entra nel vivo il 45° rally del Salento, quinta prova del prestigioso Campionato Italiano Rally 2011, a calendario dal 15 al 18 giugno prossimi. Da lunedì 16 maggio, le adesioni all’appuntamento salentino del Tricolore rally

verranno raccolte dall’ Automobil Club Lecce – Ufficio Sportivo – via G. Candido n. 2, 73100 Lecce, telefono +39 0832 249972; fax +39 0832 307406, che tradizionalmente indice il rally del Salento, avvalendosi della struttura organizzativa di Organization Sport Events e con la collaborazione della scuderia Piloti Salentini. Partner principali a fianco del rally del Salento sono Q8 L’Area dei Servizi, Peugeot e Sara Assicurazioni.
Il rally del Salento sarà valevole, come già accennato, per il Campionato Italiano Rally 2011 Assoluto e Costruttori, ma anche per i titoli Produzione e Tricolore Junior, nonché per Coppa Csai Indipendenti, Due Ruote Motrici, Femminile e vetture Gt. Di scena anche il Trofeo Rally Clio R3 Top 2011, del quale il rally del Salento sarà la terza gara stagionale.
Arricchisce il quadro delle validità del rally del Salento, quella per il Challenge di 7° Zona, del quale sarà il quinto degli otto appuntamenti a calendario, con validità doppia, in termini di punteggio per la corsa al titolo di Zona.
Novità più importante per la edizione 2011 della gara salentina è il 1° rally storico del Salento, che  riporterà sulle speciali salentine le vetture d’epoca da rally. La gara riservata alle vetture storiche si svolgerà sabato 18 giugno, sul percorso di Tappa 2 del rally del Salento, compresa la prova speciale in diretta televisiva.
Il 45° rally del Salento prenderà il  via, con la Sezione 1 di Tappa 1  giovedì 16 giugno dal Centro Sportivo La Conca di Muro Leccese dove si disputeranno due Super Prove Speciali sul circuito.
La Sezione 2 di Tappa 1 andrà in scena venerdì 17 giugno, con due prove speciali da ripetere tre volte ed arrivo previsto a Lecce in piazza Mazzini, mentre la seconda e conclusiva tappa di sabato 18 giugno ha in programma due prove speciali da ripetere due volte, inframezzate dalla prova speciale che verrà trasmessa in diretta televisiva su RaiSport. Questa prova verrà ricavata dal tracciato della “Porto Badisco”. L’arrivo finale, con premiazione sul podio, avrà luogo a Lecce in piazza Mazzini.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.