Domenica 29 maggio (ore 10/20) presso il Centro Polifunzionale di Lizzanello e martedì 31 maggio (ore 15/20) presso il Centro Polivalente di San Cesario di Lecce si terranno le audizioni per la selezioni dei musicisti che entreranno a far parte della Giovane Orchestra del Salento. Il progetto, riservato a giovani

tra i quindici e i venticinque anni, condurrà attraverso un percorso di formazione e selezione alla costituzione di un’orchestra stabile, luogo ideale di espressione e di sintesi creativa dei generi diffusi sul territorio (reggae, etnica, rock-leggera, musica per banda) e delle etnie presenti. La Giovane Orchestra del Salento, che avrà la direzione artistica dell’organettista Claudio Prima, accoglierà, infatti, strumenti di tradizione classica, moderna e popolare e si occuperà di repertori nati dalla convivenza e dall’incontro di questi generi musicali.

Dopo la prima fase dedicata alla formazione (con la realizzazione di corsi per vari strumenti) la seconda fase parte con la selezione di una trentina di elementi che faranno parte dell’orchestra stabile che avvierà un periodo di incontri e prove di circa tre mesi nei quali è prevista l’ideazione condivisa del repertorio, la scrittura delle musiche e dei testi e l’arrangiamento. Fra i giovani partecipanti verranno anche scelti i responsabili delle attività che si occuperanno del coordinamento dell’orchestra e che saranno coinvolti direttamente nelle scelte organizzative e gestionali in modo da creare competenze che potranno essere utilizzate per la prosecuzione del progetto o per la crescita personale dei giovani particolarmente predisposti. L’ultima fase prevede una serie di concerti per presentare il progetto e i suoi risultati.

Prima di ogni appuntamento è previsto un dibattito sulle attività svolte e i progetti intrapresi dall’orchestra e dai gruppi satellite nati fra i giovani partecipanti. All’interno del progetto sono previsti inoltre appuntamenti a tema (dance hall, dj set, parate, esibizioni di gruppi estratti dall’orchestra) per la sensibilizzazione dei giovani nei confronti delle tematiche legate alla sicurezza stradale, alla legalità, alla multietnicità.

Il direttore artistico Claudio Prima è musicista salentino di comprovata esperienza nel campo della sperimentazione e dell’incontro delle culture, già protagonista di importanti progetti di commistione e scambio diretto di tradizioni musicali differenti (Bandadriatica feat. Raiz, Kocani Orkestar, Les mystere des voix bulgares, progetto Rotta per Otranto – 15 musicisti un veliero e 400 miglia in Adriatico, Notte della Taranta, Oceanic Verses per New York City Opera, Teresa De Sio, Adria, Manigold).

Giovane Orchestra del Salento è un progetto dei Comuni di Lizzanello, San Cesario di Lecce e Lequile vincitore del bando “Interventi a favore della produzione musicale indipendente”, nell’ambito di Giovani Energie in Comune, promosso dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani e realizzato con le associazioni La Fabbrica dei Gesti, Arcadia, Sabor, Il Parnaso, Accademia degli Ottoni – e. cg. Abbate”, Mera Menhir, Amici della musica, Sutra arti performative.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 2 =