“Potrebbe aver creato dubbi l’intervento, in Aula, del capogruppo MeP, Giacomo Olivieri, che chiariva alcune modalità di voto avvenute nel corso della seduta consiliare”.
È quanto dichiara il consigliere della Regione Puglia e presidente di “Moderati e Popolari”, Antonio Buccoliero.

“I MeP sono come già ribadito più volte, equidistanti dai due poli – precisa Buccoliero – e sicuramente non in maggioranza. Non ci identifichiamo nel machiavellico Vendola, che pur di raggiungere scopi personali, dissangua le casse regionali con nuovi carrozzoni, che nulla hanno a che vedere con l’efficienza, l’efficacia e l’economicità dell’azione amministrativa.
Il dramma è che nessuno lo comprende”.
“Che non si stia passando – conclude Buccoliero – dalla padella alla brace?”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 − dieci =