Uniti per affrontare meglio le sfide della globalizzazione e superare la crisi congiunturale. Camera di Commercio e Provincia di Lecce hanno sottoscritto ad aprile un protocollo di intesa per la diffusione nel Salento del Contratto di Rete: nell’ambito di tale accordo, per venerdì 20 maggio, nella Sala Conferenze della Camera di Commercio (Viale Gallipoli, 39 – ore 16.30), organizzano un seminario sull’innovativo strumento di aggregazione. L’incontro è solo il primo nel percorso di accompagnamento delle imprese salentine predisposto dalle due istituzioni

Le Reti d’impresa sono strumenti di aggregazione pensati per le piccole e medie imprese, concepiti per accrescere la competitività e mettere in comune tra più aziende alcune voci di costo e investimento. Un’opportunità da cogliere al volo, soprattutto in un territorio geograficamente marginale come la provincia di Lecce. Durante il seminario, verranno illustrati casi di successo, modelli organizzativi, contenuti e inquadramento legale delle reti di impresa. Inoltre Camera di Commercio e Provincia presenteranno il loro piano a sostegno delle imprese che sigleranno i contratti di Rete.

Il seminario, dal titolo “Il Contratto di Rete. Opportunità di sviluppo”, è stato organizzato con il patrocinio del Consiglio Notarile di Lecce. Dopo la registrazione dei partecipanti (ore 16.15) ed il saluto del presidente della Provincia, Antonio Gabellone, e del presidente della Camera di Commercio, Alfredo Prete, sono previsti gli interventi di
• Massimiliano Bellavista (Keirion) su “Le reti di impresa come nuovo concetto organizzativo: profili ed esperienze concrete. Quando una rete è vincente?”;
• Massimo D’Aurio (Keirion, Area legale) su “Inquadramento legale della normativa italiana, europea e dei suoi possibili sviluppi: responsabilità e recesso, patrimonio intangibile e tutela del know how”;
• Rocco Mancuso (notaio in Lecce) su “Il contratto di rete: contenuti, forma e pubblicità”.

In programma anche due case-history, le testimonianze di Michele Lauriola e Rossana Bray sui contratti di rete Pro Capitanata e Silvertech.
I lavori saranno introdotti e moderati dal giornalista della Rai, Marcello Favale.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattro × 4 =