Una domenica impegnativa è quella che aspetta i ragazzi del CT Maglie del presidente Carlo De Iaco che dovranno riscattare l’opaca prestazione contro i modenesi del Meridiana di Casinalbo, peraltro fortemente condizionata da due infortuni occorsi a Francesco Piccari e Gianluca Luddi, e che ospiteranno il CT

Settebello di Rimini, squadra da non sottovalutare perché bisognosa di un risultato utile per uscire dalla zona retrocessione e per la presenza in squadra di atleti di una certa caratura come Marco Monnecchi (2.2) e Manuel Rezzaghi (2.2).
Per il CT Maglie il discorso playoff è sempre aperto e questa domenica, approfittando del turno di riposo del Meridiana di Casinalbo, cercheranno di ridurre le distanze dai primi in classifica e staccarsi dai siracusani del Match-Ball.
Il capitano dei magliesi Antonio Baglivo, certo del recupero degli infortunati, è pronto per riproporre la formazione che finora ha permesso di scalare la classifica del proprio girone contando anche su due doppi molto validi con le coppie Piccari con Luddi e Giorgio Portaluri con Erik Crepaldi.
L’appuntamento per gli appassionati della racchetta è per domenica 15 maggio con inizio alle ore 10 presso gli impianti magliesi di via Madonna di Leuca, con ingresso libero.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.