5 persone, tutte di Casarano, sono state denunciate a piede libero dai carabinieri,  al termine dell’incontro di calcio Casarano – Arzanese, terminato sul risultato di 1 – 1, per resistenza a Pubblico Ufficiale e contestualmente è stata richiesta l’ applicazione della misura interdittiva

 

per l’accesso ai luoghi dove si svolgono competizioni sportive. Secondo la ricostruzione dei militari, i 5 impedivano il regolare deflusso della tifoseria ospite.

Inoltre scoppiava un breve tafferuglio, nel corso del quale rimanevano coinvolti anche alcuni Carabinieri, e due dei militari riportavano alcune contusioni

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × uno =