Una pattuglia della Compagnia di Lecce, nell’ambito dell’attività di ordinario controllo economico del territorio, hanno intercettato e fermato un’autovettura munita di certificato assicurativo falso.

Nel particolare i Finanzieri avevano fermato per un controllo l’automobilista che all’atto della verifica dei documenti è emerso che sul parabrezza era esposto un contrassegno assicurativo palesemente falso.

Alla guida dell’autovettura un 35enne di San Cesario di Lecce che, come accertato dai Militari, viaggiava su una Fiat Marea.

Per l’automobilista, oltre al fermo amministrativo del mezzo ed il sequestro della patente di guida, è scattata la denuncia a piede libero per il reato di falsità materiale.

In questi primi mesi dell’anno, in materia di circolazione e sicurezza stradale, i Finanzieri del Comando Provinciale di Lecce hanno controllato 18.700 automezzi e sottoposto a sequestro 97 veicoli, perché privi di assicurazione RC obbligatoria.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.