“Countdown”: conto alla rovescia per la festa-concerto di domani sera al Teatro Paisiello di Lecce. Dove Antonio Maggio, dopo il successo e la vittoria di “X-Factor”, nel 2008, con gli Aram Quartet, riprenderà nelle sue mani le fila del suo rapporto con il pubblico e il suo cammino musicale, in attesa dell’uscita del primo disco da solista.

Appuntamento a tutti alle 20.30 per una performance degna della migliore puntata del talent-show di Rai 2; esibizione in cui, tra l’altro, Antonio non sarà solo, perché con lui, a condividere la festa musicale, ci sarà anche una schiera di amici-colleghi.  Cesko degli Après La Classe, Effetto Doppler, Evy Arnesano, Simone Perrone: tutti sul palco del Paisiello, anche a duettare con Antonio Maggio.  “Sono molto contento di essere tornato a casa”, spiega il giovane artista di Squinzano, “perché nessun palco è bello come quello di casa propria, dove ti senti circondato dall’affetto della tua gente. E farlo con un gruppo di amici che con me condivide amore per la musica, modo di pensare e, soprattutto, radici è un fatto davvero esaltante”. Antonio è attualmente al lavoro per quello che sarà il suo primo album da solista, che – assicura il cantante –  “sarà sorprendente anche per me, che ho scritto quasi tutti i brani, perché mi avvarrò di una collaborazione alquanto importante”.

L’appuntamento leccese, organizzato dall’agenzia “AltaVoce”, sarà il primo di una lunga serie che vedrà impegnato Antonio Maggio sui palcoscenici della Penisola. Ma anche nel Salento, dove il ritorno di Antonio alla canzone ha scatenato gli entusiasmi dei suoi fans e già delineato prossimi progetti musicali tutti realizzare.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

undici − 3 =