Mercoledì 11 Maggio l’associazione culturale ETERARTE sita a Martignano (LE) organizza l’esposizione delle opere della pittrice Alessandra Sessa.
La giovane artista salentina che ha già esposto in prestigiose gallerie (Lecce, Torino, Milano e Pesaro) si divide tra l’ attività di pittrice e scenografa per il cinema.

Nel corso dell’esposizione verranno lette alcune liriche, tra le quali “Il groviglio di Alessandra” del poeta Gianluca Conte che prende spunto da una delle tele di Alessandra Sessa: “Contorsioni”.
Lo stile di questo giovane talento è sospeso fra le trame di un sogno, nebbia e inconscio sono i tratti distintivi che caratterizzano questa pittrice colta e raffinata, i cui motivi rimandano a Carl Gustav Jung e al lato oscuro della psiche.
Sarà possibile visionare le opere di Alessandra Sessa fino al 18 Maggio, a partire dalle ore 21:00.
L’ingresso è gratuito.

Per informazioni:

eterarte@yahoo.it

http://www.facebook.com/pages/Alessandra-Sessa-Pittrice

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

17 − 16 =