Gli intimano l’alt e lui scaglia contro gli agenti il cane, e finisce nei guai. Si tratta di un giovane 25enne gallipolino, O. A., già noto alle Forze di Polizia, denunciato per resistenza a p.u. e maltrattamento di animali.

L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio, quando gli agenti della volante di Gallipoli hanno intimato l’alt al 25enne, che si trovava  a bordo di uno scooter, senza casco, e che portava al guinzaglio un cane di grossa taglia, in evidente affanno. Il gallipolino però ha scagliato il pitbull contro i poliziotti, dileguandosi a bordo dello scooter. Dopo poco sul posto eè arrivata la convivente del 25enne, alla quale veniva affidato l’animale, in attesa di effettuare gli accertamenti di competenza del servizio veterinario della A.S.L. e dopo alcuni minuti, veniva rintracciato anche il giovane, che nel frattempo aveva abbandonato il ciclomotore, senza volerne riferire elementi identificativi. Così per il 25enne scattava la denuncia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sei − 3 =