Lecce (4-4-2): Rosati 6, Tomovic 5.5, Gustavo 6, Fabiano 6, Mesbah 6, Olivera 6,5, Vives 5.5 (25′ st Giuliatto sv), Giacomazzi 6.5, Munari 6.5 (35′ st Chevanton 7), Corvia 5, Di Michele 6 (46′ st Coppola sv).(81 Benassi, 2 Donati, 28 Brivio, 27 Jeda) All. De Canio

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis 6, Campagnaro 5.5, Cannavaro 6, Aronica 6, Maggio 6, Gargano 6, Yebda 5.5 (15′ st Mascara 6.5), Dossena 5.5 (14′ st Zuniga 6.5), Hamsik 5.5 (40′ st Pazienza), Lavezzi 5.5, Cavani 4.5. (1 Iezzo, 4 Ruiz, 13 Santacroce, 77 Sosa). All. Mazzarri

Arbitro: Valeri di Roma 6.5

Reti: nel st 4′ Corvia (rigore), 22′ Mascara, 44′ Chevanton Angoli: 5-3 per il Napoli Recupero: 0 e 5′ Espulsi: 9′ st Corvia e 29′ st Cavani per doppia ammonizione
Ammoniti: Maggio, Giacomazzi, Mascara per gioco falloso, Cannavaro per proteste, Chevanton per comportamento non regolamentare
Spettatori: 14.400