Lunedì 23 maggio alle ore 10:00 a Lecce presso la facoltà di Ingegneria nel plesso Y5 si terrà un Seminario dal titolo “Nucleare tra verità e falsità” tenuto dall’Illustre tecnico nucleare Giorgio Ferrari.
A moderare, la prof.ssa Paola Pagano, docente di Psicologia delle Organizzazioni del CdL in Scienze e Tecniche psicologiche dell’Università del Salento.

A seguire è previsto un dibattito aperto, dove chiunque è chiamato a intervenire.

GIORGIO FERRARI ha conseguito nel 1955 la laurea con lode in Ingegneria meccanica al Politecnico di Milano, ottenendo la medaglia d’oro come miglior laureato dell’anno.
Nel corso della sua ricca carriera, ha diretto, per la parte italiana, la progettazione delle centrali nucleari di Caorso e di Montalto di Castro E’ stato inoltre, responsabile della presentazione alle autorità italiane di sicurezza (CNRN poi CNEN) della parte di progettazione curata dagli americani della General Electric.
Nel 1980 entra nella Commissione della Comunità europea, prima presso la Direzione generale Ricerca e Insegnamento, poi presso la Direzione Energia. Ha diretto la stesura del Piano di Sviluppo Nucleare Europeo (PINC), e ha partecipato all’inchiesta sull’incidente di Černobyl.

CONDIVIDI