Dopo i calendari, ecco il cibo per i gatti. Scatta la seconda fase del progetto “Cani amici dei gatti”, promosso dall’assessorato all’Igiene, Sanità Pubblica e Randagismo del Comune di Lecce. Dopo aver regalato alle scolaresche circa mille calendari caratterizzati da foto di cani vaganti, l’assessore Alfredo Pagliaro

si è recato questa mattina, insieme ad alcuni volontari animalisti, alla scuola elementare “Cesare Battisti” per presenziare alla raccolta di alimenti e fondi portati dai bambini in aiuto a tutti coloro che, con grande amore ed impegno, provvedono quotidianamente al sostentamento delle colonie feline presenti sul territorio comunale. All’iniziativa erano presenti anche alcuni cani, ospiti del canile sanitario comunale, che i bambini hanno accolto con gioia ed entusiasmo
L’obiettivo finale dell’Assessorato è quello di coinvolgere in questo progetto i bambini per sensibilizzarli sul tema del randagismo canino e felino.
Il prossimo appuntamento del progetto “Cani amici dei gatti”,  è in programma venerdì 20 maggio, alle ore 9, alla scuola elementare “V Circolo – Livio Tempesta” dove è stata organizzata un’altra giornata di raccolta di alimenti portati dai bambini. In questa occasione tutti gli aiuti, donati dalle scolaresche, saranno distribuiti tra le “gattare”, tra coloro cioè che provvedono quotidianamente al sostentamento delle colonie feline.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto − 17 =