Momenti di paura si sono materializzati ieri sera, intorno alle ore 20,15 in Lecce, in via Diaz, al civico 30, nella rivendita tabacchi, quando un bandito a volto coperto da felpa e armato di coltello, si è presentato all’interno e si è fatto consegnare, dal titolare della tabaccheria, il contante, in corso di quantificazione, ma che dovrebbe oscillare sui 60 euro  .

 

Arraffato il magro malloppo, il malvivente si è dileguato a piedi, facendo perdere le proprie tracce.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri allo scopo di risalire all’identità del malvivente.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.