Strisciava ferito in via Toma, nel rione San Pio, a Lecce. Un esemplare di “biacco”, lungo oltre un metro, e’ stato salvato dai vigili del fuoco che, dopo averlo immobilizzato, lo hanno affidato alle cure dei veterinari dell’Osservatorio faunistico di Calimera.

 

Il rettile e’ stato notato da un giovane in bici, che ha poi composto il 115. Il biacco e’ un serpente innocuo, diffuso nelle campagne del Salento, come in tutta Italia, e può raggiungere anche i due metri di lunghezza.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

14 − dieci =