Domenica 22 Maggio, a partire dalle ore 9:00, presso la Zona Mercantile “Padre Pio” di Galatone, si terrá un’importante e interessante manifestazione cinofila senza scopo di lucro,“FIDO DAY – CANI ALLA RISCOSSA”, avente come obiettivo principale la sensibilizzazione della popolazione salentina

su importanti tematiche, quali la necessità dell’avere rispetto verso i cani, nonché il problema dell’abbandono e del randagismo. L’evento è stato organizzato della promotrice Dott.ssa Giulia Pellegrino, membro della sezione di Galatina dell’Associazione ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), che rappresenta la più importante associazione animalista italiana, tra le più grandi d’Europa, con la collaborazione anche della veterinaria Dott.ssa Karin Lega ed del supporto della Provincia di Lecce e del Comune di Galatone che, riconoscendo l’alto valore dell’iniziativa, hanno concesso il proprio patrocinio morale. “La manifestazione sarà suddivisa, tempo permettendo,” ci spiega la Dott.ssa Pellegrino “tra sfilate dei cani iscritti, esibizioni cinofile con assegnazione di premi e gadgets ed adozioni di randagi. Ci tengo, però, a sottolineare che la sfilata dei cani è aperta a tutti e per tanto potranno partecipare e verranno allo stesso modo premiati, non solo i cani di razza, ma anche quelli meticci, in quanto il nostro intento è quello di far capire principalmente che, al di là se un cane è di razza oppure no, bisogna sensibilizzare l’opinione pubblica in relazione al benessere degli animali ed alla tutela dei diritti di tutti i cani; e anche per questo che abbiamo deciso di far partecipare alla manifestazione un cane disabile, poichè non bisogna assolutamente pensare che se un cane ha dei “problemi” di salute permanenti allora è un cane “inutile”. Inoltre, la giuria addetta alla premiazione, sarà composta, oltre che da alcuni rappresentanti Istituzionali, anche dai bambini della Scuola Elementare Primaria ”Don L. Milani” di Galatone, ragazzini a cui fin da piccoli bisognerebbe imparare ad avere rispetto anche nei confronti degli animali”.
Tra le varie esibizioni, che si svolgeranno durante la mattinata, riguardanti delle dimostrazioni di addestramento di difesa/attacco, delle dimostrazioni di cani da tartufo, del gruppo cinofilo della Guardia di Finanza e dei Vigili del fuoco, ci saranno anche alcuni rappresentati, invitati per tale occasione, che spiegheranno come vengono anche addestrati i cani addetti ai salvataggi in mare e come avviene la “Pet Therapy”, una particolare terapia che sta avendo sempre di più dei riscontri positivi, soprattutto all’estero, e che consiste nel mettere in contatto un bambino “malato” con degli animali, in quanto sembra che ciò possa essere un ottimo aiuto per il bambino, nella sua guarigione da determinate malattie. “Oltre alle vari esibizioni” continua la Dott.ssa Pellegrino “verranno anche raccolti dei beni di prima necessità per i cani randagi e i vari premi che verranno poi consegnati a fine sfilata, saranno ben diversi dai soliti che vengono assegnati durante altre manifestazioni, in quanto in realtà ogni premio contiene in sé dei temi particolari, con dei titoli anche spiritosi; ad esempio, ci sarà il premio del cane più “ciccione” oppure ci sarà il premio del “cuore”, che verrà assegnato ai cani che sono stati adottati dai canili oppure ai cani che sono stati abbandonati e tolti via dalla strada. Ci saranno anche delle Aziende Nazionali, produttrici di alimenti e oggetti per animali, che durante l’evento distribuiranno dei loro gadgets gratuitamente ed avremmo poi come ospite d’onore Nicola Ratti, dallo Show dei Record, con la sua esibizione di ”Disc Dog”; inoltre l’area mercantile sarà adeguatamente attrezzata, in modo da poter lasciare pulito tutto il parco anche dopo la conclusione della manifestazione”.
Ogni introito di questa giornata di festa dedicata agli “amici a quattro zampe”, derivante da sponsorizzazioni, iscrizioni e contributi volontari, verrà poi devoluto all’Associazioni Animalista presente, l’ENPA, come supporto nella realizzazione e gestione di rifugi e oasi per animali randagi, bisognosi di cure e di assistenza. “Vorremmo che questa giornata” conclude la Dott.ssa Pellegrino “servisse veramente a sensibilizzare ancora di più l’intero Paese verso queste tematiche e soprattutto vogliamo dimostrare il vero valore immenso che i cani possiedono, in quanto essi diventano in realtà una componente integrante di una famiglia, perché come dice il nostro slogan ”Chi trova un cane trova un tesoro”. In fondo la nostra è una grande passione verso gli animali in generale e in particolar modo verso i cani ed è proprio questa forte passione che ci ha spinto a realizzare questa iniziativa e che spero possa coinvolgere in tanti; e tal proposito, non posso non notare come, in realtà, i cittadini galatonesi stiano già rispondendo in maniera positiva a questa iniziativa, aiutandoci nella realizzazione di questa “impresa”, ma soprattutto voglio ringraziare i tanti commercianti di Galatone e le Aziende sponsor, che ci hanno permesso di raccogliere ben 170 premi di vario tipo, che verranno poi distribuiti ai cani e ai loro padroni come vincita a fine sfilata. E un grazie particolare và soprattutto, oltre alla Provincia di Lecce, nella persona del Consigliare Provinciale Livio Nisi, all’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Egidio Muci, che ha permesso insieme a tutta la Giunta Comunale di realizzare questa iniziativa a sostegno dei cani, sia di razza che meticci, e di tutti coloro che amano gli animali”. A termine della manifestazione verranno poi consegnati degli attestati di partecipazione ai cani e ai loro padroni, insieme ad una loro foto ricordo.

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE:

Ore 08.30       raduno dei partecipanti con cani al seguito ed iscrizioni
Ore 10.00      percorso “Agility Dog”
Ore 10.30      esibizione di “Disc Dog” special guest Nicola Ratti dallo Show dei Record
Ore 11.00      dimostrazione addestramento, difesa/attacco
Ore 11.30      dimostrazione cani da tartufi
Ore 12.00      dimostrazione Gruppo Cinofilo Guardia di Finanza e Vigili del fuoco
Ore 12.30      sfilata cinofila con premiazione
Ore 13.30      chiusura dei lavori

 

CONDIVIDI