Sono stai sorpresi a bordo di un mezzo rubato, un Fiat “Doblò” rosso, mentre stavano spostando quintali di caffè rubato su un Fiat Doblò rosso e hanno tentato di dileguarsi imboccando la strada provinciale 367 “Maglie – Gallipoli – Lecce” ma sono stati bloccati dopo un rocambolesco inseguimento e arrestati dai carabinieri.

Si tratta di Davide Caracciolo, 36 anni di Lecce, e Marco Errino, 25 anni di San Cesario. Durante l’insegumento, il Doblò è finito contro il guard rail. Recuperati anche un Ducato rubato a Martano e quintali di caffè. I due giovani, già noti alle forze del’ordine, ora si trovano in una cella di Borgo san Nicola

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

nove − 5 =