Scivola tra gli scogli mentre pesca, batte la testa e muore. E’ accaduto nelle acque di Otranto. La vittima è Domenico Antonazzo, di 62 anni di Palmariggi. La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata.

 

I familiari non vedendolo tornare a casa, e temendo che gli potesse essere accaduto qualcosa si sono decisi a chiedere aiuto. Scattato l’allarme, il corpo senza vita dell’uomo è stato ritrovato e recuperato nel tardo pomeriggio dagli uomini della capitaneria di Otranto.

Sul posto anche i sanitari del 118 e le forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.