I Carabinieri di Racale hanno denunciato in stato libertà, un 46 enne ed un 57 enne del luogo,  sorpresi a bordo di un autocarro adibito e un motoape,  durante il trasporto di rifiuti speciali non pericolosi consistenti in materiale ferroso per complessivi 11 quintali circa, senza le prescritte autorizzazioni.